VALUTAZIONI MINIME CRITICHE DI CATELLO MASULLO : LUGLIO 2019 PDF Stampa E-mail

VALUTAZIONI MINIME CRITICHE DI CATELLO MASULLO : LUGLIO 2019

(Sinossi e Credits da Cinematografo.it , da IMDB o da Wikipedia).

 

REF N. 98/2019

Sir - Cenerentola a Mumbai

INDIA, FRANCIA - 2018

 

Ratna è una domestica di Ashwin, figlio di una famiglia benestante di Mumbai. In apparenza la vita del giovane sembra perfetta, eppure nasconde una grande sofferenza. Ratna sente di aver rinunciato ai suoi sogni, non ha nulla, ma è ostinatamente determinata a cambiare il suo futuro. Due mondi opposti convivono sotto lo stesso tetto, ma presto scoprono di avere molto in comune ...

  • Regia:

Rohena Gera

  • Attori:

PERSONAGGI

INTERPRETI

DOPPIATORI

RATNA

Tillotama Shome

MARISA DELLA PASQUA

ASHWIN

Vivek Gomber

ALESSANDRO ZURLA

LAXMI

Geetanjali Kulkarni

JENNY DE CESAREI

VICKY

 

MATTEO DE MOJANA

CHOTI

 

ANNALISA LONGO

ANKITA

 

DEBORAH MORESE

NANDITA

 

BEATRICE CAGGIULA

RAJU

 

ANDREA GUIDO FAILLA

SARTO

 

OLIVIERO CORBETTA

PADRE DI ASHWIN

 

SILVANO PICCARDI

  • Altri titoli:

Monsieur

  • Durata: 99'
  • Colore: C
  • Genere: DRAMMATICO
  • Produzione: BRICE POISSON PER INKPOT FILMS IN COPRODUZIONE CON CINÉ-SUD PROMOTION
  • Distribuzione: ACADEMY TWO (2019)
  • Data uscita 20 Giugno 2019

NOTE

- IN CONCORSO ALLA 57. SEMAINE DE LA CRITIQUE (CANNES, 2018).

VALUTAZIONE MINIMA CRITICA DI CATELLO MASULLO : Opera d’esordio della regista indiana Rohena Gera, gia’ sceneggiatrice per la versione indiana della serie tv 'Ugly Betty'. Un esordio fulminante. Che ci fa conoscere una realta’ per noi sconvilgente. Quella delle vedove  e delle colf in India. Esseri umani privi di qualsiasi dignita’ e di qualsiasi diritto. Vittime di un razzismo piu’ duro di quello sopportato dalla gente di colore nel sud degli USA prima della seconda guerra mondiale (ed in parte anche dopo). Esseri umani che vivono negli stessi ambienti di ricchi borghesi, ma costretti a mangiare seduti sul pavimento della cucina, usando stoviglie diverse e dedicate. E gia’ questo sarebbe un merito non da poco per il film. Ma c’e’ molto di piu’. La nascente storia d’amore tra colf e datore di lavoro, impossibile da immaginare, e’ raccontata con un equilibrio ed una delicatezza davvero rari. Con una prfondita’ straordnaria. Ed interpreti sensibili ed in grande spolvero. Da non perdere.

VALUTAZIONE SINTETICA : 8

 

 

REF N. 111/2019   

Wonder Park

USA, SPAGNA - 2019

June, una ragazza piena d'immaginazione, scopre nel bosco un incredibile parco divertimenti - chiamato Wonderland. Nonostante sia pieno di fantastiche giostre e animali parlanti, il parco si trova in uno stato di grande caos. La ragazza scoprirà presto che Wonderland è frutto della sua immaginazione ed è lei l'unica in grado di riportare tutto all'ordine. Insieme a questi animali fantastici, June dovrà salvare questo posto magico, riportando la meraviglia in Wonderland.

Leggi tutto...
 
ROBERTO DI VITO SUL FENOMENO CHIARA FERRAGNI PDF Stampa E-mail

Nota del Direttore Responsabile :

riceviamo dall’amico Roberto Di Vito l’articolo polemico che segue e volentieri pubblichiamo, pur non condividendolo, nello spirito di apertura a tutte le opinioni da sempre applicato da questa testata giornalistica. Nella specie, siamo convinti che ogni giudizio su un’opera artistica, come un film, debba essere espresso solo dopo aver visto il film stesso. Si possono avere legittime opinioni contrarie al fenomeno mediatico trattato, ma il giudizio sul valore cinematografico dell’opera andrebbe separato da dette opinioni. Questa testata esprimerà separatamente una valutazione sulla 76-esima Mostra Internazionale d’Arte Cinematografica di Venezia, ma anticipiamo che riteniamo la selezione della Mostra di assoluta eccellenza, che la conferma al primo posto al mondo tra i festival di Cinema per la alta qualità delle opere proposte.

Catello Masullo

 

 

Segue articolo di Roberto Di Vito

Ho letto l'articolo sul Messaggero di Giovedì 5 settembre sul Festival di Venezia, su Chiara Ferragni.

L’articolo la incorona come la regina del Festival, acclamata da fotografi e dai media con cena di gala. 
L'artistico festival di Venezia (con soldi pubblici) "cala le brache" ad un fenomeno internet molto criticato e controverso  ? 

Leggi tutto...
 
PARTE NSL RadioTV:Prima emittente ibrida italiana, con format visual radio in diretta, grandi serie PDF Stampa E-mail

PARTE NSL RadioTV


Prima emittente ibrida italiana, con format visual radio in diretta, grandi serie televisive in esclusiva e le più grandi hit musicali con, tra gli altri, Marco Baldini, Enzo Salvi e Carlo Zampa

Leggi tutto...
 
Il premio Massimo Troisi 2019 ad Emanuela Del Zompo, Juan Diego Puerta Lopez, Maria Gaia Pensieri. PDF Stampa E-mail

Il premio Massimo Troisi 2019 ad Emanuela Del Zompo, Juan Diego Puerta Lopez, Maria Gaia Pensieri.

Nella splendida cornice del concorso Miss Grand Italia, Antonio Parciasepe, direttore del Troisi Festival consegna i premi e a 25 anni dalla scomparsa del grande attore napoletano ricorda Massimo Troisi.

Leggi tutto...
 
Conoscersi online ai tempi dell' “amore liquido” PDF Stampa E-mail

Conoscersi online ai tempi dell' “amore liquido”

 

Come profetizzato da Bauman nel 2003, Internet ha assunto un grande impatto nei rapporti interpersonali. E oggi nasce Icemash, app che rivoluziona il modo di entrare in contatto con persone nelle immediate vicinanze, eliminando il velo di imbarazzo che spesso blocca i contatti personali

Leggi tutto...
 
Life As a B-Movie: Piero Vivarelli PDF Stampa E-mail

Life As a B-Movie: Piero Vivarelli

 

Un film scritto e diretto da

Fabrizio Laurenti e Niccolò Vivarelli

Prodotto da Marcantonio Borghese, Taku Komaya

Una produzione Tea Time Film – Wildside in associazione con Istituto Luce-Cinecittà

Una distribuzione Istituto Luce-Cinecittà

 

Con

Quentin Tarantino, Umberto Lenzi, Emir Kusturica, Franco Nero, David Zard, Pupi Avati, Rita Pavone, Gianni Minà, Giona A. Nazzaro,

Beryl Cunningham, Vincenzo Mollica, Marco Giusti, Maria Pia Fusco, Adriano Aragozzini, Enrico Vanzina, Gabriele Salvatores,

Manlio Gomarasca, Steve della Casa, Franco Rossetti, Olivier Père

Leggi tutto...
 
SARANNO 7 I DOCUMENTARI DEL XIII CONCORSO INTERNAZIONALE DEL SALINADOCFEST PDF Stampa E-mail
SARANNO 7 I DOCUMENTARI DEL XIII CONCORSO INTERNAZIONALE DEL SALINADOCFEST CHE QUEST’ANNO PARLA DI «(R)ESISTENZE».
TUTTI IN CORSA PER IL PREMIO TASCA D’ORO E PREMIO SIGNUM
DEL PUBBLICO.
APRE IL CONCORSO IN ANTEPRIMA ASSOLUTA IL GIA’ ANNUNCIATO
 “IL FILO DELL’ALLEANZA” DI FRANCESCO MICCICHÈ E DANIELA PAPADIA
 
5 I DOCUMENTARI IN ANTEPRIMA SICILIANA:
“FREEDOM FIELDS” DI NAZIHA AREBI
“GODS OF MOLENBEEK” DI REETTA HUHTANEN
 “LA SCOMPARSA DI MIA MADRE” DI BENIAMINO BARRESE
“THE LONE GIRL” DI MARCO AMENTA
“IL VARCO” DI FEDERICO FERRONE E MICHELE MANZOLINI
 
CHIUDE IL CONCORSO IN ANTEPRIMA NAZIONALE
“LE PAYS” DI LUCIEN MONOT
 
DALL’11 AL 14 SETTEMBRE A SALINA
Leggi tutto...
 
i premi della critica indipendente presenti al Festival del Film di Locarno. PDF Stampa E-mail
Locarno, i premi della criticaSono stati assegnati questa sera, nella cornice del Rivellino, i "Boccalini d'Oro", i premi della critica indipendente presenti al Festival del Film di Locarno.
Leggi tutto...
 
 
© 2019 Il Parere dell ingegnere

Il Parere dell'Ingegnere è una testata giornalistica registrata con Autorizzazione del Tribunale di Roma N. 500 del 29/12/2006
ISSN 2281-5554