Il pranzo della Repubblica PDF Stampa E-mail

Comunicato Stampa

Il pranzo della Repubblica

 

“Non serve una donna totem ma un volto e una storia”, ha scritto alcuni giorni fa Giorgia Serughetti a proposito della discussione sul nuovo o sulla nuova presidente della Repubblica.
Le donne della Casa internazionale di Roma e della Casa delle donne di Milano propongono “per la carica di presidente della Repubblica un preciso profilo di donna autorevole, di robusta formazione costituzionale, antifascista e garantista, di esperienza istituzionale, profondamente democratica e laica”. Lo hanno scritto in un documento comune, condiviso in due assemblee (che alleghiamo), al termine di una serrata discussione, consapevoli che il nodo della elezione della più alta carica riguardi “la natura e le forme della democrazia e il significato della Costituzione”.

Leggi tutto...
 
 
© 2022 Il Parere dell ingegnere

Il Parere dell'Ingegnere è una testata giornalistica registrata con Autorizzazione del Tribunale di Roma N. 500 del 29/12/2006
ISSN 2281-5554