IL “GOVERNATORE DEL MONDO” SUGLI ASSISTENTI CIVICI E GLI STATI GENERALI, di Catello Masullo PDF Stampa E-mail

 


IL “GOVERNATORE DEL MONDO” SUGLI ASSISTENTI CIVICI E GLI STATI GENERALI


Catello Masullo


 


Vincenzo De Luca, Governatore della Regione Campania, impazza da anni sui social. Brani enucleati dai suoi comizi, dalle sue interviste, dalle sue dichiarazioni ai media, fanno incetta di visualizzazioni. A livello virale. Con numeri inferiori, forse, solo a quelli di Enrico Brignano. E’ forse un consumato attore di cabaret? Ma certo che no. O meglio, lo stile e l’abilita’, nonché l’irresistibile appeal, sono quelli. Vincenzo De Luca, in effetti, e’ invece un valentissimo uomo delle istituzioni. Assurto agli onori della cronaca come sindaco di Salerno, per lunghi anni. Dove per la sua proverbiale politica della tolleranza zero, si e’ guadagnato il soprannome di “sceriffo”. Di fatto Salerno e’ diventata città modello. Un dato per tutti : nel periodo in cui a Napoli la spazzatura arrivava ai primi piani delle case, con vergogna mondiale, Salerno era il primo capoluogo d’Italia per raccolta differenziata e di una pulizia specchiata. Arrivato trionfalmente alla presidenza della Regione Campania, vi ha trovato una situazione fallimentare. Specie nella sanità, che doveva solo portare i libri in tribunale. In pochi anni il risanamento e’ stato prodigioso. L’ospedale Cotugno di Napoli e’ stato classificato come il migliore del mondo per il trattamento dei malati di Covid19. L’unico ospedale Covid in cui nessun medico o infermiere e’ stato contagiato. De Luca e’ stato il primo in Italia a capire che occorreva chiudere totalmente l’intero paese per arginare i contagi. Avessimo avuto lui al governo nazionale, forse staremmo oggi molto meglio. Avrebbe probabilmente nominato un commissario plenipotenziario, che avrebbe dotato gli ospedali di ventilatori polmonari, DPI, mascherine, apparecchiature per fare decine di milioni di tamponi in tempi record, pur se avesse dovuto precettare alla produzione intere filiere dell’industria nazionale. In  definitiva un politico capacissimo e serissimo. Ed allora perché questo clamoroso successo nel settore della comicità? Perché tra le caratteristiche del nostro c’e’ una insuperabile capacità di un particolare sarcasmo. Feroce, tagliente, spietato, deridente ed irridente, al limite della cattiveria. Degno delle battute dei film della migliore commedia all’Italiana, dei Monicelli, dei Risi,degli Scola. Castigat ridendo mores. E, pronunciando le sue intemerate, e’ impassibile, non muove un muscolo. Tradendo solo il tic di tirare su con il naso prima di ogni stoccata. Il tutto con una serietà assoluta, quasi una imperturbabile seriosità. Al limite del tetro. Il che conferisce anche maggiore forza espressiva alle sue performance. E maggiore efficacia comica.


Vorrei proporre al lettore la trascrizione, che ho appena fatto, del suo ultimo capolavoro. Quello sui cosiddetti “assistenti civici”. Una proposta discussa e discutibile. Che sta provocando polemiche e commenti da più parti. Ma la pietra tombale non poteva che venire da Vincenzo De Luca, definito “Governatore del Mondo” dall’adorante conduttore della trasmissione radiofonica satirica “La Zanzara, Giuseppe Cruciani.


Ecco il testo letterale:

Leggi tutto...
 
Ad Alex e Daniela, con tanta rabbia quanto sincero affetto, di Paolo Leoni PDF Stampa E-mail

Ad Alex e Daniela, con tanta rabbia quanto sincero affetto.

Nessuno di noi italiani, e tanto meno io, che in quell’Ospedale arrivai una notte d’agosto in ambulanza, con danni sì maxillo – facciali, tumefatto e sanguinante, ma sopra tutto col braccio destro penzolante dalla spalla e la sensazione che di me fosse restata solo la metà, la sinistra, con la destra, mano compresa, in qualche altro posto rimasta, può sottrarsi dal capire ….. ! Sì, quando per quella maledetta catena tesa nel buio caddi faccia avanti, anche se ferito e dolorante, girandomi mi accorsi a circa mezzo metro da me, … di una mano con tanto d’avambraccio, con la sinistra la presi ed il tutto rimisi a distanza “eventualmente compatibile” … dalla spalla, il braccio mio vero pensai, quello che pensavo sotto di me, e col quale mi ero difeso, poteva essere …quello!

Leggi tutto...
 
Orologi – smart o pericolosi – di Roberto Vacca PDF Stampa E-mail

Orologi – smart o pericolosi  – di  Roberto Vacca, L’Orologio, 30/6/2020

I Lillipuziani impressionati dall’orologio da tasca di Gulliver, dissero:

“L’uomo-montagna si porta dietro una macchina che fa gran rumore - come un mulino ad acqua. Pensiamo che sia un animale o probabilmente il dio che lui adora, perché dice che di rado fa qualcosa senza consultarlo. Lo chiama il suo oracolo e dice che gli suggerisce il tempo per ogni azione che deve compiere.”

Tre secoli dopo Swift, molti giovani non portavano più l’orologio al polso. Però alla fine del secolo scorso i telefoni cellulari mostravano l’ora - con essi potevamo già conversare ovunque, registrare messaggi vocali e scambiare brevi messaggi scritti – SMS (Short Message  System). Dall’inizio del 21°  secolo si diffondono gli smartphone [telefoni ”intelligenti”]: ora li usano tutti; conversano, accedono a Internet, a Google, a Reddit; entrano in social networks [Facebook, Youtube, Whatsapp, Wechat, Instagram, Twitter, Linkedin, Baidu Tieba [Postbar] etc.]; usano  videogiochi individuali o collettivi; trasmettono in rete foto e immagini di ogni tipo.

Leggi tutto...
 
Dalla peste al COVID-19: antiche pandemie e difese nuove di Marco Malvaldi e Roberto Vacca PDF Stampa E-mail

Le librerie sono aperte! Ci trovate il mio 50esimo libro:

LA MISURA DEL VIRUS

Dalla peste al COVID-19: antiche pandemie e difese nuove

Mondadori, pag.161, 10 € - di Marco Malvaldi e Roberto Vacca

Roberto VACCA, ingegnere, ha trovato L’EQUAZIONE DELLA CURVA DEI DECESSI DA

VIRUS IN ITALIA: finiranno dopo Giugno 2020 superando un po’ i 34.000.

Marco MALVALDI, chimico, spiega precauzioni, contagi, vaccini, scoperta, strutture e funzioni

dei farmaci (originali e generici), speculazioni, omissioni, meriti e colpe.

Leggi tutto...
 
La leggibilità dei testi misurata da software – di Roberto Vacca PDF Stampa E-mail

La leggibilità dei testi misurata da software – di Roberto Vacca – CLASS, 6/6/2020

 

 

 

I risultati dei tuoi studi e i tuoi progetti servono poco se non li comunichi bene. Per scrivere rapporti sui tuoi lavori professionali, devi sapere come scegliere, pianificare e organizzare i contenuti. Non basta.  Devi curare anche la struttura del testo. Come scegliere le parole e costruire le frasi perché il testo sia più facile da leggere? Alcuni esperti nella redazione di testi tecnici (1) dicono che la domanda non ha senso. Non ci sarebbero regole. Scrive bene chi sa la grammatica, ha esperienza e sensibilità. Scriveremo  in modo semplice per un pubblico poco colto; in modo più complesso per i più colti.

Io non credo che sia così.

Leggi tutto...
 
DIFENDERSI DALL'INQUINAMENTO INDOOR. STRUMENTI CONTRO IL CONTAGIO DA COVID-19 PDF Stampa E-mail

PRESS RELEASE

COMUNICATO STAMPA CANALE ENERGIA - 01

«DIFENDERSI DALL'INQUINAMENTO INDOOR. STRUMENTI CONTRO IL CONTAGIO DA COVID-19 E UTILI ALL'EFFICIENZA ENERGETICA».

TAVOLA ROTONDA.

Canale Energia sito e profilo Facebook

1 luglio 2020 ore 11.00

(SCARICARE QUI IL COMUNICATO IN PDF)

(AJ-Com.Net) - ROMA, 29 GIU 2020 - L’inquinamento indoor è un elemento centrale per tutelare la salute di una società come la nostra che trascorre gran parte del tempo al chiuso tra casa, lavoro o palestra.

Leggi tutto...
 
ITALIA NOSTRA ROMA : ALLARME EPIDEMIA DI COCCINIGLIA TARTARUGA PDF Stampa E-mail

ITALIA NOSTRA ROMA

COMUNICATO STAMPA

6 luglio 2020

 

L’EPIDEMIA DI COCCINIGLIA TARTARUGA SI STA AGGRAVANDO

A RISCHIO ANCHE LE PINETE LITORANEE

 

 

Una nuova epidemia si sta abbattendo da molti mesi sui pini di Roma e ora anche del litorale.

Italia Nostra Roma aveva già segnalato, nel novembre scorso che una cocciniglia di nuova specie che aveva avuto il suo primo focolaio nella trascurata pineta di Pompei, vicino agli scavi archeologici si stava diffondendo a Roma.

Leggi tutto...
 
ITALIA NOSTRA SI PREPARA ALLA FONDAZIONE DI UNA NUOVA SEZIONE NELL’ AREA “MATESE-TRATTURO PDF Stampa E-mail

COMUNICATO STAMPA

 

ITALIA NOSTRA SI PREPARA ALLA FONDAZIONE DI UNA NUOVA SEZIONE NELL’ AREA “MATESE-TRATTURO Pescasseroli_Candela”

La riunione propedeutica per formalizzare la nascita del presidio si è svolta a Sepino (CB), già 30 gli aderenti.

 

Una chiamata di responsabilità per cittadini, esperti ed uomini di cultura, riuniti a Sepino per la fondazione di una nuova Sezione di Italia Nostra In Molise.

La nuova realtà non sarà dedicata solo a Sepino ed agli scavi di Saepinum, ma sarà invece proiettata nella più vasta visione della tutela e valorizzazione del versante molisano del Matese.

Da Sepino a S. Massimo, attraverso Guardiaregia e Boiano comprendendo i paesi posizionati di fronte, come S. Giuliano, Vinchiaturo, Spinete.

Leggi tutto...
 
UN APPELLO AI SINDACI DEL MOLISE: VALUTARE IL PROGETTO “LA CASA A 1 EURO” PDF Stampa E-mail

logo rosso

Associazione Nazionale per la tutela del Patrimonio Storico, Artistico e Naturale della Nazione

SEZIONE  DI  CAMPOBASSO

via  Colle dell’Orso, 131- Campobasso

        0874 67721 – 339.5660159

        Indirizzo e-mail protetto dal bots spam , deve abilitare Javascript per vederlo

 

 

COMUNICATO PER LA STAMPA E LE TV LOCALI

 

UN APPELLO AI SINDACI DEL MOLISE: VALUTARE IL PROGETTO “LA CASA A 1 EURO

Il dilagante fenomeno degli immobili abbandonati, soprattutto nei piccoli paesi delle zone interne, e lo spopolamento di questi centri, induce a fare alcune riflessioni: negative, ove si pensi alla scarsa attenzione del mondo politico per la risoluzione del problema, o quanto meno per limitarne gli effetti; positive, se si considera la pausa, per molti drammaticamente vissuta, cui siamo stati costretti abbandonando i frenetici ritmi quotidiani della nostra esistenza.

Leggi tutto...
 
ITALIA NOSTRA ROMA DENUNCIA LA SCOMPARSA DELLE TUTELE AMBIENTALI E PAESISTICHE PDF Stampa E-mail

COMUNICATO STAMPA

05 GIUGNO 2020

 

GIORNATA MONDIALE DELL’AMBIENTE

ITALIA NOSTRA ROMA DENUNCIA LA SCOMPARSA DELLE TUTELE AMBIENTALI E PAESISTICHE DELLA LEGGE GALASSO NEL PIANO TERRITORIALE PAESISTICO DELLA REGIONE LAZIO

Leggi tutto...
 
Operatori di Marketing culturale e di turismo integrato PDF Stampa E-mail

O.M.C.T.I    

Codella Consulting

 

             Operatori di Marketing culturale e di turismo integrato

 

GALLICCHIO. Sono iniziati da pochi giorni anche a Gallicchio i corsi di formazione per Operatori di Marketing culturale e di turismo integrato, promosso da Form Retail Srl e finanziato da Forma.Temp. Dopo aver toccato diversi Comuni lucani e anche in Campania, proseguono con esiti entusiastici anche a Gallicchio i progetti curati da Fernanda Ruggiero, la quale svolge anche ruolo di docente, nonché di consulenza di Nuovi Turismi. Le discipline sulle quali una quindicina di giovani si adoperano e si misurano con dedizione sono: Marchi di qualità italiani, alberghi diffusi, web marketing progettazione turistica integrata in particolare sport natura, costituzione di società e cooperative, cineturismo, organizzazione eventi in centri e palazzi storici, con diversi docenti. A Gallicchio i corsi OMCTI, in ossequio alle misure emergenziali, si tengono in webinar, ed è collegata una ragazza di Lauria persino da Bergamo, e collegamenti anche da Salandra.

Leggi tutto...
 
La leggenda di Kaira è il nuovo fumetto prodotto e diretto da Emanuela Del Zompo PDF Stampa E-mail
La leggenda di Kaira è il nuovo fumetto prodotto e diretto da Emanuela Del Zompo, già autrice di Grace di Monaco e Grunda, l'angelo dalle ali rotte, fumetto sul tema del femminicidio presentato alla 75° Mostra del Cinema di Venezia e alla 69° edizione di Berlino (in lingua tedesca).
Leggi tutto...
 
 
© 2020 Il Parere dell ingegnere

Il Parere dell'Ingegnere è una testata giornalistica registrata con Autorizzazione del Tribunale di Roma N. 500 del 29/12/2006
ISSN 2281-5554