VALUTAZIONI MINIME CRITICHE DI CATELLO MASULLO : LUGLIO 2019 PDF Stampa E-mail

VALUTAZIONI MINIME CRITICHE DI CATELLO MASULLO : LUGLIO 2019

(Sinossi e Credits da Cinematografo.it , da IMDB o da Wikipedia).

 

REF N. 98/2019

Sir - Cenerentola a Mumbai

INDIA, FRANCIA - 2018

 

Ratna è una domestica di Ashwin, figlio di una famiglia benestante di Mumbai. In apparenza la vita del giovane sembra perfetta, eppure nasconde una grande sofferenza. Ratna sente di aver rinunciato ai suoi sogni, non ha nulla, ma è ostinatamente determinata a cambiare il suo futuro. Due mondi opposti convivono sotto lo stesso tetto, ma presto scoprono di avere molto in comune ...

  • Regia:

Rohena Gera

  • Attori:

PERSONAGGI

INTERPRETI

DOPPIATORI

RATNA

Tillotama Shome

MARISA DELLA PASQUA

ASHWIN

Vivek Gomber

ALESSANDRO ZURLA

LAXMI

Geetanjali Kulkarni

JENNY DE CESAREI

VICKY

 

MATTEO DE MOJANA

CHOTI

 

ANNALISA LONGO

ANKITA

 

DEBORAH MORESE

NANDITA

 

BEATRICE CAGGIULA

RAJU

 

ANDREA GUIDO FAILLA

SARTO

 

OLIVIERO CORBETTA

PADRE DI ASHWIN

 

SILVANO PICCARDI

  • Altri titoli:

Monsieur

  • Durata: 99'
  • Colore: C
  • Genere: DRAMMATICO
  • Produzione: BRICE POISSON PER INKPOT FILMS IN COPRODUZIONE CON CINÉ-SUD PROMOTION
  • Distribuzione: ACADEMY TWO (2019)
  • Data uscita 20 Giugno 2019

NOTE

- IN CONCORSO ALLA 57. SEMAINE DE LA CRITIQUE (CANNES, 2018).

VALUTAZIONE MINIMA CRITICA DI CATELLO MASULLO : Opera d’esordio della regista indiana Rohena Gera, gia’ sceneggiatrice per la versione indiana della serie tv 'Ugly Betty'. Un esordio fulminante. Che ci fa conoscere una realta’ per noi sconvilgente. Quella delle vedove  e delle colf in India. Esseri umani privi di qualsiasi dignita’ e di qualsiasi diritto. Vittime di un razzismo piu’ duro di quello sopportato dalla gente di colore nel sud degli USA prima della seconda guerra mondiale (ed in parte anche dopo). Esseri umani che vivono negli stessi ambienti di ricchi borghesi, ma costretti a mangiare seduti sul pavimento della cucina, usando stoviglie diverse e dedicate. E gia’ questo sarebbe un merito non da poco per il film. Ma c’e’ molto di piu’. La nascente storia d’amore tra colf e datore di lavoro, impossibile da immaginare, e’ raccontata con un equilibrio ed una delicatezza davvero rari. Con una prfondita’ straordnaria. Ed interpreti sensibili ed in grande spolvero. Da non perdere.

VALUTAZIONE SINTETICA : 8

 

 

REF N. 111/2019   

Wonder Park

USA, SPAGNA - 2019

June, una ragazza piena d'immaginazione, scopre nel bosco un incredibile parco divertimenti - chiamato Wonderland. Nonostante sia pieno di fantastiche giostre e animali parlanti, il parco si trova in uno stato di grande caos. La ragazza scoprirà presto che Wonderland è frutto della sua immaginazione ed è lei l'unica in grado di riportare tutto all'ordine. Insieme a questi animali fantastici, June dovrà salvare questo posto magico, riportando la meraviglia in Wonderland.

Leggi tutto...
 
i premi della critica indipendente presenti al Festival del Film di Locarno. PDF Stampa E-mail
Locarno, i premi della criticaSono stati assegnati questa sera, nella cornice del Rivellino, i "Boccalini d'Oro", i premi della critica indipendente presenti al Festival del Film di Locarno.
Leggi tutto...
 
 
© 2019 Il Parere dell ingegnere

Il Parere dell'Ingegnere è una testata giornalistica registrata con Autorizzazione del Tribunale di Roma N. 500 del 29/12/2006
ISSN 2281-5554