Dopo il matrimonio PDF Stampa E-mail

SCHEDA VALUTAZIONE FILM

TITOLO: DOPO IL MATRIMONIO (EFTER BRYLLUPPET) (AFTER THE WEDDING)
REGIA: SUSANNE BIER
INTERPRETI PRINCIPALI: MADS MIKKELSEN, ROLF LASSGARD, SISDE BABETT KNUDSEN, STINE FISHER CHRISTENSEN
ORIGINE: DANIMARCA
DISTRIBUZIONE : TEODORA FILM
DURATA: 120’
SOGGETTO:   DRAMMATICO


Note: DA SEGNALARE PER:

Un uomo danese (Mikkelsen) si è completamente dedicato al recupero di bambini orfani in India, organizzando un luogo di accoglienza. Quando l’orfanotrofio rischia di chiudere per mancanza di fondi, perviene una proposta di una generosa offerta di donazione da parte di un magnate connazionale (Lassgard). Condizione il suo rientro in Danimarca per concordare i dettagli e firmare gli accordi. Riluttante a lasciare i suoi bambini, ma non potendo rinunciare alla fondamentale opportunità, si reca all’incontro con il danaroso industriale e viene invitato al matrimonio della figlia (Christensen). Con sua somma sorpresa scopre così che la moglie del possibile benefattore è la donna che amava tempo addietro e che lo aveva lasciato in India. Ma le sorprese non si limitano a questo…

Il cinema danese continua a dimostrare grande vitalità. Dopo il capolavoro “Le mele di Adamo”, che aveva per protagonista lo stesso Mads Mikkelsen di questo film (e atteso a gennaio nel prestigioso ruolo del “cattivo” nell’ultimo 007, Casino Royale), ci regala un altro gioiellino, intimista, delicato. Con apprezzabili analisi psicologiche, supportate da straordinari attori che si impongono con grande naturalezza e maestria. Bellissima e di intensa espressività, in particolare, Sisde Babett Knudsen.

VALUTAZIONE SINTETICA: Due stelle e mezza.

FRASI DAL CINEMA: “Mi ha mollata perché lo battevo a ping-pong : non lo sopportava!” (Sisde Babett Knudsen a Mads Mikkelsen).

VALUTAZIONE:

DA NON PERDERE  ****

INTERESSANTE  ***                         X

DISCRETO **                                     X

DA EVITARE  *

29 DICEMBRE 2006                                                                    

 CATELLO MASULLO


  Commenta per primo questa recensione

Solo gli utenti registrati possono scrivere commenti.

Autenticati o registrati.

 
< Prec.   Pros. >
 
© 2021 Il Parere dell ingegnere

Il Parere dell'Ingegnere è una testata giornalistica registrata con Autorizzazione del Tribunale di Roma N. 500 del 29/12/2006
ISSN 2281-5554