L’opera di Memè Perlini tra cinema, teatro e televisione PDF Stampa E-mail

Ricordando Memè

L’opera di Memè Perlini tra cinema, teatro e televisione

L’amore per l’Umbria

 

02-09-23 agosto

Morruzze di Baschi (TR)

piazza San Giovanni ore 20.30

 

Parte oggi, con il primo film della rassegna cinematografica, la manifestazione omaggio con la quale un gruppo di amici, in collaborazione con la Pro Loco di Baschi, ricorda l’artista scomparso un anno fa. La rassegna si tiene a Morruzze di Baschi, in Umbria, luogo che il regista amava particolarmente e regolarmente frequentava.

 

Tre i film della rassegna: il 2 Agosto Grand Hotel des Palmes, primo lungometraggio di Perlini del 1988, cui seguiranno il 9 Agosto Il Ventre di Maria del 1992, e il 23 Agosto Ferdinando uomo d’amore del 1990. La proiezione di Ferdinando sarà preceduta da una intervista ricordo, condotta dal giornalista Moreno Cerquetelli, con l’attore / regista Nuccio Siano e l’attrice Ida De Benedetto, protagonista peraltro del film della serata.

 

 

La manifestazione si concluderà sabato 25 Agosto con lo spettacolo Una domanda di matrimonio di Cecov portato in scena dalla compagnia amatoriale 2Le mani in tasca” di Morruzze. Si tratta di una ripresa dello spettacolo impostato qualche anno fa da Meme’ Perlini con i ragazzi del posto. Ogni anno il regista conduceva infatti un laboratorio teatrale su un testo scelto con loro, che portava allo   spettacolo finale.

 

Ingresso libero

 

Info:

+39 347 290 3207

 

ufficio stampa

Marzia Spanu

+39 335 694 7068

Indirizzo e-mail protetto dal bots spam , deve abilitare Javascript per vederlo

 
< Prec.   Pros. >
 
© 2018 Il Parere dell ingegnere

Il Parere dell'Ingegnere è una testata giornalistica registrata con Autorizzazione del Tribunale di Roma N. 500 del 29/12/2006
ISSN 2281-5554