VALUTAZIONI MINIME CRITICHE DI CATELLO MASULLO PDF Stampa E-mail

VALUTAZIONI MINIME CRITICHE DI CATELLO MASULLO : APRILE 2019

(Sinossi e Credits da Cinematografo.it , da IMDB o da Wikipedia).

 

 


 

 

 

REF N. 39/2019

Sarah e Saleem - Là dove nulla è possibile

The Reports on Sarah and Saleem

PALESTINA, GERMANIA, OLANDA - 2018

La passione segreta tra gli adulteri Sarah, proprietaria di un caffè ebraico, e Saleem, fattorino arabo, avrà delle conseguenze ben più importanti della crisi dei loro matrimoni, in una Gerusalemme in cui anche una storia privata tra due persone scatena conseguenze politiche e sociali di portata inimmaginabile. (Segue....)

 


Regia:

 

Muayad Alayan

  • Attori:

Maisa Abd Elhadi

- Bisan,

Mohammad Eid

- Mahmood,

Kamel El Basha

- Abu Ibrahim,

Ishai Golan

- David,

Rebecca Esmeralda Telhami

- Ronit,

Bashar Hassuneh

- Ragazzo di Ronit,

Adeeb Safadi

- Saleem,

Sivan Kerchner (Sivane Kretchner)

- Sarah

  • Durata: 127'
  • Colore: C
  • Genere: DRAMMATICO, THRILLER, ROMANTICO
  • Specifiche tecniche: (1:2.35), ARRI ALEXA MINI, CANON K35 LENSES, ARRIRAW
  • Produzione: MUAYAD ALAYAN, RAMI MUSA ALAYAN PER KEYFILM
  • Distribuzione: SATINE FILM DISTRIBUZIONE (2019)
  • Data uscita 24 Aprile 2019

VALUTAZIONE MINIMA CRITICA DI CATELLO MASULLO : A Gerusalemme niente e’ come nel resto del mondo. Una banale storia di sesso adulterino tra una israeliana ed un palestinese, a Gerusalemme puo’ avere conseguenze devastanti ed inaudite. Questo film ha il merito di farci capire perche’. Quali sono le condizioni al contorno. E lo fa in modo vivido e palpitante. Non capita spesso che il cinema palestinese arrivi in Italia. Puo’ essere una buona ( e rara) occasione per visitarlo.  

VALUTAZIONE SINTETICA : 7

 

 

 


   

 

 

 

REF N. 42/2019

 

Bentornato Presidente

ITALIA - 2019

Giuseppe Garibaldi, detto Peppino, diversi anni dopo essere stato Presidente della Repubblica, di fronte a una crisi di Governo viene nuovamente chiamato da Roma, stavolta per ricoprire il ruolo di Presidente del Consiglio.

  • Regia:

Giuseppe Stasi

,

Giancarlo Fontana

  • Colore: C
  • Genere: COMMEDIA
  • Produzione: CARLOTTA CALORI, FRANCESCA CIMA, NICOLA GIULIANO PER INDIGO FILM E VISION DISTRIBUTIO
  • Distribuzione: VISION DISTRIBUTION
  • Data uscita 28 Marzo 2019

VALUTAZIONE MINIMA CRITICA DI CATELLO MASULLO : Lo dico subito : questo flm da molto meno di quello che promette. “Benvenuto Presidente” era stata, sei anni fa, una piacevole commedia. Confezionata dalla mani sapienti di Riccardo Milani. Aggiungiamo la incontenibile simpatia di Claudio Bisio, ed il gioco era fatto. Dopo il successo si era pensato piu’ volte ad un sequel. L’occasione e’ stata data dalla particolare situazione politica attuale del nostro paese. Questo film, sa pero’ molto di rimasticato. E non c’e’ piu’ a sorreggerlo un signor regista come Milani. Prova a ripercorrere il plot del film originario, fino a rasentare il plagio. Ma, oltre a strappare qualche timido sorriso qua e la’,  non vince e non convince. Peccato.

VALUTAZIONE SINTETICA : 6

 

 

 


   

 

 

 


   

 

 

 

REF N. 44/2019

Bene ma non benissimo

ITALIA - 2018

Candida è un'adolescente paffutella e orfana di madre, che vive con il padre Salvo in un piccolo paese del sud. Ama ballare al ritmo delle canzoni di Shade, un famoso rapper di cui è innamorata. Costretta a trasferirsi a Torino con il padre, Candida dovrà affrontare la sfida di una nuova vita. Ma Torino si rivela più dura del previsto, specie quando viene chiamata alla prova più difficile: l'integrazione in una nuova scuola a metà dell'anno scolastico tanto da diventare lo zimbello dei suoi nuovi compagni. Candida stringe però amicizia con Jacopo un ragazzino introverso e bullizzato dalla classe a cui solo lei riesce a strappare il sorriso. Da semplici compagni di banco diventano ben presto amici inseparabili. Torino si trasforma agli occhi di Candida in una città a suo modo magica e da scoprire con il suo nuovo amico. Il padre di Jacopo, un facoltoso imprenditore, non vede di buon occhio la loro amicizia ritenendola interessata fin quando non sarà costretto a ricredersi.

  • Regia:

Francesco Mandelli

  • Attori:

Francesca Giordano

- Candida,

Gioele Dix

- Vittorio Barberis,

Euridice Axen

- Luisa Barberis,

Rosario Terranova

- Salvo,

Ian Schevchenko

- Jacopo,

Giordano De Plano

- Vito,

Gisella Donadoni

- Prof. Matematica,

Ugo Conti

- Sacerdote,

Shade

- Se stesso,

Emanuele Succa

- Ossani,

Luca Zunic

- Niccolò,

Francesco Bottin

- Cosimo,

Ilary Vavassori

- Cameriera,

Paolo Mazzini

- Prof. Ginnastica,

Maria Di Biase

- Mamma di Candida

  • Durata: 100'
  • Colore: C
  • Genere: COMMEDIA
  • Specifiche tecniche: ULTRA HD 4K
  • Produzione: PIERPAOLO PIASTRA, RICCARDO NERI, FABIO TROIANO, VINCENZO TERRACCIANO PER VIVA PRODUCTIONS, LUPIN FILM
  • Distribuzione: EUROPICTURES (2019)
  • Data uscita 4 Aprile 2019

NOTE

- REALIZZATO CON IL SOSTEGNO DI FILM COMMISSION TORINO PIEMONTE, CON LA COLLABORAZIONE DI FIP FILM INVESTIMENTI PIEMONTE.

- IN PROGRAMMA NELLA SEZIONE 'PANORAMA ITALIA' DELLA XVI EDIZIONE DI 'ALICE NELLA CITTÀ' (2018), SEZIONE AUTONOMA E PARALLELA DELLA FESTA DEL CINEMA DI ROMA.

VALUTAZIONE MINIMA CRITICA DI CATELLO MASULLO : Film di esordio alla regia di Francesco Mandelli. Che prende lo spunto , per il titolo, dall’omonima canzone di Shade del 2017, cha appare nel ruolo di se stesso nel finale.  Una favola moderna edificante. Che affronta il tema del bullismo scolastico con leggerenza e con il sorriso sulle labbra. Il sirriso contagioso della strepitosa protagonista, Francesca Giordano, che buca lo schermo ad ogni apparizione. E’ forse facilissima battuta, ma, per il resto il film se la cava “bene, ma non benissimo”. Utili le prpiezioni nelle scuole per far riflettere e discutere..

VALUTAZIONE SINTETICA : 6.5/7

 

 

REF N. 45/2019

L'uomo fedele

L'homme fidèle

FRANCIA - 2018

Otto anni dopo essersi lasciati, Abel e Marianne si ritrovano al funerale di Paul, il miglior amico di lui. Questo tragico evento si rivela in realtà di buon auspicio: Abel e Marianne tornano insieme. Così facendo, però, suscitano la gelosia di Joseph, il figlio di Marianne, e soprattutto di Eve, la sorella di Paul da sempre segretamente innamorata di Abel.

  • Regia:

Louis Garrel

  • Attori:

Laetitia Casta

- Marianne,

Lily-Rose Melody Depp

- Eve,

Joseph Engel

- Joseph,

Louis Garrel

- Abel

  • Altri titoli:

A Faithful Man

  • Genere: COMMEDIA, ROMANTICO
  • Specifiche tecniche: (1:2.39), 35 MM, DCP
  • Produzione: PASCAL CAUCHETEUX, GRÉGOIRE SORLAT PER WHY NOT PRODUCTIONS
  • Data uscita 11 Aprile 2019

 

VALUTAZIONE MINIMA CRITICA DI CATELLO MASULLO : Louis Garrell chiama al suo fianco un grande sceneggiatore, Jean-Claude Carrière, per scrivere questo film, che dirige oltre ad interpretare. L’intreccio della storia e’ ben congegnato. Ed e’ denso di ironia, risultando, a tratti, perfino comico. Ne risulta un film gradevole e scorrevole, scritto benissimo, diretto con sicurezza e con interpreti sempre credibili.

VALUTAZIONE SINTETICA : 7.5

 

 


 

 

REF N. 47/2019

Captive State

USA - 2019

Dieci anni dopo un'invasione extra terreste, il mondo è governato dagli alieni. Gli umani si dividono in due fazioni, coloro che accettano il nuovo governo e coloro che invece si oppongono dando vita alla Ribellione.

  • Regia:

Rupert Wyatt

  • Attori:

PERSONAGGI

INTERPRETI

DOPPIATORI

WILLIAM MULLIGAN

John Goodman

STEFANO DE SANDO

GABRIEL DRUMMOND

Ashton Sanders

MANUEL MELI

RAFE DRUMMOND

Jonathan Majors

ANDREA METE

JURGIS

Machine Gun Kelly

EMANUELE RUZZA

JANE DOE

Vera Farmiga

FRANCESCA FIORENTINI

CHARLES RITTENHOUSE

Alan Ruck

SERGIO LUCCHETTI

PATRICK ELLISON

James Ransone

GIANFRANCO MIRANDA

COMM. EUGENE IGOE

Kevin Dunn

AMBROGIO COLOMBO

MAESTRO DI CERIMONIE

David J. Height

 

RULA

Madeline Brewer

LUCREZIA MARRICCHI

DANIEL

Ben Daniels

 

LEVITT

D.B. Sweeney

 

KERMODE

Kevin J. O'Connor

ALBERTO BOGNANNI

EVAN HAYES

Lawrence Grimm

ANTONIO PALUMBO

CARRIE

KiKi Layne

 

SINDACO ED LEE

Marc Grapey

 

  • Colore: C
  • Genere: FANTASCIENZA, THRILLER
  • Produzione: DAVID CROCKETT, RUPERT WYATT PER DREAMWORKS
  • Distribuzione: ADLER ENTERTAINMENT
  • Data uscita 28 Marzo 2019

VALUTAZIONE MINIMA CRITICA DI CATELLO MASULLO : Film ben congegnato nel tenere lo spettatore sempre in sospensione fino all’azzeccato colpo di scena finale. Le ambizioni vanno ben oltre il film di fantascienza distopica. Le ambientazioni orwelliane e lo spessore dell’analisi di quello che accade all’interno della psiche degli esseri umani, sono elementi di pregevole arricchimento. Per una lettura ed una fruizione a piu’ livelli .

VALUTAZIONE SINTETICA : 7.5

 

 

REF N. 48/2019

Fratelli nemici

Frères Ennemis

FRANCIA, BELGIO - 2018

Nati e cresciuti in una periferia in cui domina la legge del narcotraffico, Manuel e Driss erano come fratelli. Da adulti però finiscono per prendere strade opposte: Manuel ha scelto di abbracciare la vita del criminale, Driss l'ha rinnegata ed è diventato un poliziotto. Quando il più grande affare di Manuel va storto, i due uomini si incontrano di nuovo e si rendono conto che entrambi hanno bisogno l'uno dell'altro per sopravvivere nei loro mondi. Nonostante l'odio, fra tradimenti e rancori, riscoprono l'unica cosa rimasta a unirli nel profondo: l'attaccamento viscerale al luogo della loro infanzia.

  • Regia:

David Oelhoffen

  • Attori:

PERSONAGGI

INTERPRETI

DOPPIATORI

MANUEL MARCO

Matthias Schoenaerts

ALESSIO CIGLIANO

DRISS

Reda Kateb

MASSIMO LODOLO

IMRANE MOGALIA

Adel Bencherif

RUGGERO ANDREOZZI

FOUAD

Sofiane Zermani

DAVID VIVANTI

MOUNIA

Sabrina Ouazani

GIANNA GESUALDO

MANON

Gwendolyn Gourvenec

ELEONORA RETI

REMI RUFO

Nicolas Giraud

DANIELE DI MATTEO

FERNANDEZ

Yann Goven

LUCA GRAZIANI

RAJI

Ahmed Benaissa

PIETRO BIONDI

MARC

Marc Barbé

 

NOURI

Omar Salim

 

YACINE

Adem Benosmane

 

IVAN

Noah Benzaquen

 

GAELLE

Michèle Bréant

 

JEAN-MARC FURLAN

Guillaume Verdier

 

IKKEN

Mustapha Benstiti

 

CARMINATI

Simon Ferrante

 

PADRE DI DRISS

Zuber Abdelli

 

MADRE DI DRISS

Tassadit Kouissi Guetchoum

 

  • Altri titoli:

Close Enemies

  • Durata: 111'
  • Colore: C
  • Genere: DRAMMATICO, THRILLER
  • Produzione: MARC DU PONTAVICE PER ONE WORLD FILMS
  • Distribuzione: EUROPICTURES (2019)
  • Data uscita 28 Marzo 2019

NOTE

- IN CONCORSO ALLA 75. MOSTRA INTERNAZIONALE D'ARTE CINEMATOGRAFICA DI VENEZIA (2018).

VALUTAZIONE MINIMA CRITICA DI CATELLO MASULLO : I fratelli nemici sono due attori sopraffini : Reda Kateb e Matthias Schoenaerts. Il primo era gia’ stato protagonista del precedente film di David Oelhoffen Loin des hommes. Questo “Fratelli Nemici” e’ un film di genere. Un Polar classico. Perfetto nella costruzione dei caratteri e nell’incedere della storia. Il film vince ed avvince. Travolgendo la relativa prevedibilita’ con una straordinaria forza espressiva.

VALUTAZIONE SINTETICA : 7.5/8

 

 

REF N. 49/2019

Breaking In

USA - 2018

Quando i suoi due figli vengono presi in ostaggio, intrappolati in una casa progettata per essere impenetrabile, Shaun Russell farà di tutto per liberarli.

  • Regia:

James McTeigue

  • Attori:

PERSONAGGI

INTERPRETI

DOPPIATORI

SHAUN RUSSELL

Gabrielle Union

LAURA ROMANO

EDDIE

Billy Burke

CHRISTIAN IANSANTE

DUNCAN

Richard Cabral

CORRADO CONFORTI

JASMINE RUSSELL

Ajiona Alexus

MARGHERITA DE RISI

GLOVER RUSSELL

Seth Carr

LUCA TESEI

JUSTIN RUSSELL

Jason George

 

MAGGIE HARRIS

Christa Miller

 

SAM

Levi Meaden

SIMONE CRISARI

PETER

Mark Furze

EMILIANO COLTORTI

ISAAC

Damien Leake

 

  • Durata: 88'
  • Colore: C
  • Genere: DRAMMATICO, THRILLER
  • Specifiche tecniche: ARRI ALEXA MINI, COOKE ANAMORPHIC/I SF PRIME LENSES, CODEX ARRIRAW (2.8K), (1:2.39)
  • Produzione: JAMES LOPEZ, WILLIAM PACKER, CRAIG PERRY, SHEILA TAYLOR, GABRIELLE UNION PER BREAKING IN PICTURES, WILL PACKER PRODUCTIONS
  • Distribuzione: UNIVERSAL PICTURES INTERNATIONAL ITALY
  • Data uscita 26 Luglio 2018

 

VALUTAZIONE MINIMA CRITICA DI CATELLO MASULLO : Film di genere thriller. Tensione alta, ma artificialmente prolungata in una serie di colpi di scena a ripetizione che non sempre trovano congruenza narrativa. E, soprattutto, faticano a trovare il finale.  

VALUTAZIONE SINTETICA : 6.5

 

 

 


   

 

 

REF N. 51/2019

Gauguin a Tahiti - Il Paradiso Perduto

ITALIA - 2019

Un viaggio alla ricerca del paradiso perduto, tra i luoghi che Paul Gauguin scelse come sua patria d'elezione e attraverso i grandi musei americani dove sono custoditi i suoi più grandi capolavori. Sulle tracce di una storia che appartiene ormai al mito e sulle tracce di una vita e una pittura primordiali.

  • Regia:

Claudio Poli

  • Attori:

Adriano Giannini

  • Colore: C
  • Genere: DOCUMENTARIO
  • Produzione: 3D PRODUZIONI, NEXO DIGITAL
  • Distribuzione: NEXO DIGITAL
  • Data uscita 25 Marzo 2019

- REALIZZATO CON IL SOSTEGNO DI INTESA SANPAOLO.

VALUTAZIONE MINIMA CRITICA DI CATELLO MASULLO : Film che racconta un artista globale , prima della globalizzazione. Con stile ricercato. Un ritmo inusitatamente levato per un documentario. Cosi’ da ottenere l’attenzione costante dello spettatore. Impreziosisce l’attivo ruolo attoriale di narratore di Adriano Giannini. Una chicca da non perdere, per gli amanti del bello.  

VALUTAZIONE SINTETICA : 8

 

 






 

 

REF N. 56/2019

"PENSIERO GIALLO"

DI PIERFRANCESCO CAMPANELLA: UN FILM GIRATO ANCHE IN UN HOTEL

Sinossi : E’ una notte buia e tempestosa, e dentro la stanza di un albergo disperso in una periferia italiana si sta consumando un delitto tragicomico: nulla di così grave, certo, questo fino a quando l’imprevisto non esita a farsi vivo. Lei, una scrittrice famosa, è nel mezzo di una piena crisi creativa ed il suo editore sta attendendo ormai da parecchio la sua ultima opera, perché i tempi stringono e la data di uscita si avvicina. Nonostante ciò, la donna non esita a sollazzarsi con i suoi passatempi e vizi particolari, tra cui un provino organizzato per conto di una splendida, giovane, bionda modella. Le basi per divertirsi ci sarebbero anche, e in tal modo anche l’ispirazione potrebbe tornare, ma quando si è delle gialliste di nota fama entrare a far parte di una delle proprie intricate trame, ma in modo molto inaspettato, è la cosa più assurda che possa capitare, e quello che succede alla nostra protagonista sarà il risultato di una catena di eventi dagli esiti esilaranti...

 

Interpreti :  nei panni della sfortunata giallista troviamo Luciana Frazzetto, Gianni Franco  riveste i panni dell’irruento e sventurato editore. ompletano il cast la presenza di Magda Lys, è la ragazza provinata, e, nei panni dell’amica di quest’ultima, Chiara Campanella, nipote del regista.

Soggetto a cura di Lorenzo De Luca, nome legato ai cinepanettoni di maggior successo (Natale sul Nilo, Merry Christmas, Natale in India), mentre fotografia e montaggio sono rispettivamente affidati ad Aniello Grieco e Francesco Tellico.

VALUTAZIONE MINIMA CRITICA DI CATELLO MASULLO : Film cortometraggio con piu’ di un difetto. Le recitazioni sono approssimative. Il film si dipana con una serie di siparietti con scarsi legami tra di loro. Alcuni tormentoni si ripetono un po’ ossesivamente. Il tono e’ ammiccantemente alla perenne ricerca del glamour. Ma, inaspettatamente, il film funziona. L’idea e’ buona. L’intreccio, per quanto paradossale, e’ divertente. E l’ironia e’ pregevole.  

VALUTAZIONE SINTETICA : 7

 

 

REF N. 57/2019

STREPITOSAMENTE FLOP

ITALIA - 1990

Massimo, Alessio, Paolo, Milly e Cinzia sono amici da molto tempo. Decidono allora di vivere insieme in un casale di campagna. Pur aspirando a grandi mete, si ritrovano sempre a mani vuote. L'impatto con il mondo del lavoro non risulta a loro molto facile.

  • Regia:

Pierfrancesco Campanella

  • Colore: C
  • Genere: COMICO, COMMEDIA
  • Produzione: SAGITTARIO FILM
  • Distribuzione: SIRIO FILM

VALUTAZIONE MINIMA CRITICA DI CATELLO MASULLO : Film dimenticato. Giustamente. E’ un film sgangherato. Con recitazioni imbarazzanti quanto le connesisoni logiche. Sfugge la motivazione del tentativo di resuscitare il film dopo decenni di meritato oblio.  

VALUTAZIONE SINTETICA : 5

 

 

 

 

REF N. 59/2019

L'altra metà in luce

Full Cast & Crew

See agents for this cast & crew on IMDbPro https://m.media-amazon.com/images/G/01/imdb/IMDbConsumerSiteProTitleViews/images/icons/link_2x-1783866327._CB454438608_.png

Directed by 

Claudio Alfonsi

Writing Credits (in alphabetical order)  

Claudio Alfonsi

Raffaella Baiani

Moraldo Rossi

Cast  

Erika Blanc

Erika Blanc

...

Signora

Produced by 

Barbara Meleleo

...

line producer

Music by 

Riccardo Cimino

Cinematography by 

Paolo Ravalli

Film Editing by 

Sanfilippo Benedetto

Casting By 

Tommaso Busiello

Rita Forzano

Production Design by 

Raffaella Baiani

Makeup Department 

Maria Pilo

...

makeup artist

Giulia Stronati

...

makeup artist

Production Management 

Lorenzo Bartoloni

...

assistant production manager

Second Unit Director or Assistant Director 

Mattia Alfonsi

...

second assistant director

Felice V. Bagnato

...

assistant director / second unit director

Sound Department 

Andrea Bellavista

...

sound

Camera and Electrical Department 

Cristiano Dominici

...

camera operator

Gianluca Manozzi

...

electrician

Costume and Wardrobe Department 

Maria Pilo

...

costumer

Giulia Stronati

...

costume assistant

Editorial Department 

Mauro Vicentini

...

colorist

Other crew 

Manuela Ianniello

...

script supervisor

VALUTAZIONE MINIMA CRITICA DI CATELLO MASULLO : Film di rara delicatezza. Ch racconta un tema sensibile. Quello dell’affetto. Di vero amore, che si stabilisce tra una badante e la signora anziana che accudisce. Interpretato in modo magistrale e diretto con maestria, il film tocca le corde dell’anima.

VALUTAZIONE SINTETICA : 7.5

 

 

REF N. 60/2019 

Border - Creature di confine

Gräns

FRANCIA, SVEZIA, DANIMARCA - 2018

Una guardia di confine che ha fiuto per identificare i contrabbandieri un giorno si trova di fronte ad una persona che non riesce a decifrare.

  • Regia:

Ali Abbasi

  • Attori:

PERSONAGGI

INTERPRETI

DOPPIATORI

TINA

Eva Melander

OLIVIA MANESCALCHI

VORE

Eero Milonoff

LUCA GHIGNONE

ROLAND

Jörgen Thorsson

LORENZO SCATTORIN

AGNETA

Ann Petrén

PATRIZIA GIANGRAND

PADRE DI TINA

Sten Ljunggren

GIANNI GAUDE

DANIEL

Kjell Wilhelmsen

MASSIMILIANO LOTTI

THERESE

Rakel Wärmländer

LUCIA VALENTI

ROBERT

Andreas Kundler

WALTER RIVETTI

TOMAS

Matti Boustedt

MIRKO MARCHETTI

STEFAN

Tomas Åhnstrand

LUCA SBARAGLI

ESTHER

Josefin Neldén

ROBERTA MARAINI

PATRIK

Henrik Johansson

OSMAR SANTUCHO

  • Durata: 104'
  • Colore: C
  • Genere: DRAMMATICO
  • Specifiche tecniche: (1:2.35)
  • Tratto da: romanzo omonimo di John Ajvide Lindqvist
  • Produzione: NINA BISGAARD, PETER GUSTAFSSON, PETRA JÖNSSON PER META SPARK & KÄRNFILM
  • Distribuzione: WANTED, PFA FILMS E VALMYN (2019)
  • Data uscita 28 Marzo 2019

NOTE

- PREMIO 'UN CERTAIN REGARD' AL 71. FESTIVAL DI CANNES (2018).
- CANDIDATO ALL'OSCAR 2019 COME: MIGLIOR TRUCCO E ACCONCIATURE ACCONCIATURE (GÖRAN LUNDSTRÖM, PAMELA GOLDAMMER).

VALUTAZIONE MINIMA CRITICA DI CATELLO MASULLO : Film davvero singolare. Autoriale. Raffinato. Originalissimo. Immaginifico e surreale, tra favola mitologica e thriller/horror. Intrigante nella sua esplorazione del confine tra normalita’ e anormalita’. A volte davvero sorprendente, al limite dello spiazzante. Finisce con trovare il limite proprio nella ricerca esasperata dello stile.  

VALUTAZIONE SINTETICA : 7/7.5

 

 

REF N. 61/2019

Non sposate le mie figlie 2

Qu'est-ce qu'on a encore fait au bon Dieu?

FRANCIA - 2019

Claude e Marie sembrano ormai essersi rassegnati al matrimonio delle loro adorate quattro figlie con uomini di origini e culture molto distanti dalla loro: Rachid, musulmano di origini algerine, Chao, ateo e figlio di cinesi, l'ebreo David e il senegalese Charles. Ma la loro tranquillità familiare viene messa ancora una volta a dura prova quando scoprono che i loro generi hanno deciso di lasciare la Francia con mogli e figli in cerca di fortuna all'estero. Come se non bastasse, atterrano in Francia anche i consuoceri Koffi per il matrimonio della loro unica figlia femmina. Incapaci di immaginare la loro famiglia lontana e di non vedere crescere i propri nipoti, Claude e Marie sono pronti a tutto pur di trattenerli e dimostrare loro che la Francia è il posto migliore in cui possano vivere.

  • Regia:

Philippe de Chauveron

  • Attori:

PERSONAGGI

INTERPRETI

DOPPIATORI

CLAUDE VERNEUIL

Christian Clavier

DARIO OPPIDO

MARIE VERNEUIL

Chantal Lauby

DANIA CERICOLA

ISABELLE VERNEUIL-BEN ASSEM

Frédérique Bel

DEBORA MAGNAGHI

ODILE VERNEUIL-BENICHOU

Julia Piaton

CHIARA FRANCESE

SEGOLENE VERNEUIL-LING

Émilie Caen

JASMINE LAURENTI

LAURE VERNEUIL-KOFFI

Élodie Fontan

GEA RIVA

DAVID BENICHOU

Ary Abittan

RUGGERO ANDREOZZI

RACHID BEN ASSEM

Medi Sadoun

LORENZO SCATTORIN

CHAO LING

Frédéric Chau

PAOLO DE SANTIS

CHARLES KOFFI

Noom Diawara

LUCA GHIGNONE

ANDRE' KOFFI

Pascal Nzonzi

RUFIN DOH ZEYENOUIN

MADELEINE KOFFI

Salimata Kamate

PATRICIA SYLVIE BAYORO

VIVIANE KOFFI

Tatiana Rojo

CRISTIANA ROSSI

NICOLE

Claudia Tagbo

BEATRICE CAGGIULA

PATRICK

Gilles Cohen

 

GUILAINE

Marie-Hélène Lentini

 

PARROCO

 

LUCA BOTTALE

  • Durata: 99'
  • Colore: C
  • Genere: COMMEDIA, DRAMMATICO
  • Specifiche tecniche: (1:1.85), ALEXA MINI, ANGÉNIEUX OPTIMO ZOOM 28-340 MM, COOKE S4 PRIME LENSES
  • Produzione: LES FILMS DU 24
  • Distribuzione: 01 DISTRIBUTION
  • Data uscita 7 Marzo 2019

VALUTAZIONE MINIMA CRITICA DI CATELLO MASULLO : Film denso di stereotipi. Con originalita’ tendente a zero. Che cerca di sfruttare i 150 milioni di incassi del primo film. Senza sfiorare quel minimo di sopresa e di ironia che ne avevano fatto la fortuna.

VALUTAZIONE SINTETICA : 6.5

 

 

 


   

 

 

REF N. 63/2019

L'Eroe

ITALIA - 2019

 

Giorgio è un mediocre ma ambizioso giornalista trentenne. La sua vita cambia bruscamente quando il direttore del giornale decide di trasferirlo in una redazione di provincia. Proprio quando crede di aver trovato la sua nuova dimensione di vita, il direttore del giornale annuncia a Giorgio il suo licenziamento. Solo lo scioccante rapimento per mano di ignoti del nipote della più importante imprenditrice locale restituisce a Giorgio il suo lavoro di corrispondente. L'intero paese si mobilita alla ricerca del "mostro".

  • Regia:

Cristiano Anania

  • Attori:

Salvatore Esposito

- Giorgio,

Marta Gastini

- Marta,

Vincenzo Nemolato

- Francesco,

Enrica Guidi

- Costanza Guidi,

Cristina Donadio

- Giulia Guidi,

Paolo Sassanelli

- Direttore del giornale,

Fabio Ferrari

- Michele

  • Durata: 84'
  • Colore: C
  • Genere: DRAMMATICO
  • Produzione: GIORGIO BELTRAME, VITTORIO FLAGIELLO, GIANLUCA CURTI, ANGELO CALCULLI PER MESCALITO FILM, GREEN FILM, MINERVA PICTURES GROUP, HQ EVENT & PRODUCTION
  • Distribuzione: MESCALITO FILM
  • Data uscita 21 Marzo 2019

- REALIZZATO CON IL SOSTEGNO DI LUCANA FILM COMMISSION, REGIONE BASILICATA, REGIONE LAZIO E MIBAC.

VALUTAZIONE MINIMA CRITICA DI CATELLO MASULLO : Film di esordio di Cristiano Anania. Sostanzialmente riuscito. Anche se con qualche sbavatura ed incertezza narrativa. Ben interpretato. Spesso sfida la soglia della credibilita’ e della probabilita’. Ma si lascia vedere, perche’ affronta temi alti e per nulla banali.

VALUTAZIONE SINTETICA : 6.5/7

 

 

 


   

 

 

REF N. 65/2019

Lettere da Berlino

Alone in Berlin

GERMANIA, FRANCIA, GRAN BRETAGNA - 2016

Berlino, 1940. La città è paralizzata dalla paura. Otto e Anna Quangel sono una coppia della classe operaia che vive in un malandato condominio, cercando come tutti gli altri di stare lontano dai guai. Tuttavia, quando il loro unico figlio viene ucciso mentre combatte al fronte, la perdita scuote a tal punto la coppia da spingerli a compiere atti di resistenza contro il nazismo. Otto e Anna iniziano così a diffondere in città cartoline anonime in cui vengono attaccati sia Hitler che il suo regime. La loro campagna attirerà ben presto l'attenzione dell'ispettore della Gestapo Escherich ma Otto e Anna, nonostante il rischio di essere catturati e giustiziati, non si daranno per vinti...

  • Regia:

Vincent Perez

  • Attori:

PERSONAGGI

INTERPRETI

DOPPIATORI

ESCHERICH

Daniel Brühl

FRANCESCO PEZZULLI

ANNA QUANGEL

Emma Thompson

EMANUELA ROSSI

OTTO QUANGEL

Brendan Gleeson

RODOLFO BIANCHI

AGENTE SS PRALL

Mikael Persbrandt

DARIO OPPIDO

CLAIRE GEHRICH

Katharina Schüttler

STELLA MUSY

HANS QUANGEL

Louis Hofmann

---------------------

COL. KRUGER

Godehard Giese

MASSIMO BITOSSI

ENNO KLUGE

Lars Rudolph

LUIGI FERRARO

EVA KLUGE

Katrin Pollitt

LAURA ROMANO

WALTER

Ernst Stötzner

PIERLUIGI ASTORE

PERSICKE

Uwe Preuss

FLAVIO AQUILONE

AUGUST PERSICKE

Joshua Grothe

FABRIZIO TEMPERINI

DIETRICH NECKER

Jacob Matschenz

DAVID CHEVALIER

RICHARD SCHOPF

Jürgen Tarrach

MARCO METE

IDA KUHN

Hildegard Schroedter

 

SIG.RA ROSENTHAL

Monique Chaumette

GRAZIELLA POLESINANTI

SIG.RA BUSCH

Imogen Kogge

AURORA CANCIAN

EMIL BARKHAUSEN

Rainer Egger

CHRISTIAN IANSANTE

GIUDICE FROMM

Joachim Bißmeier

CARLO VALLI

ZOTT

Daniel Sträßer

NISEEM ONORATO

BERTHA

Gisa Flake

GEMMA DONATI

STRILLONE

Emil von Schonfels

ALEX POLIDORI

GERTRUD SCHAFER

Katharina Blaschke

IDA SANSONE

  • Altri titoli:

Jeder stirbt für sich allein

  • Durata: 97'
  • Colore: C
  • Genere: BIOGRAFICO, DRAMMATICO, STORICO
  • Specifiche tecniche: DCP
  • Tratto da: romanzo "Ognuno muore solo" di Hans Fallada (ed. Sellerio)
  • Produzione: STEFAN ARNDT, UWE SCHOTT, MARCO PACCHIONI, JAMES SCHAMUS, PAUL TRIJBITS, CHRISTIAN GRASS PER X-FILME CREATIVE POOL, MASTER MOVIES, FILMWAVE, IN CO-PRODUZIONE CON PATHÉ PRODUCTION, BUFFALO FILMS, WSFILMPRODUKTION
  • Distribuzione: VIDEA
  • Data uscita 13 Ottobre 2016

NOTE

- REALIZZATO CON IL SUPPORTO DI: GERMAN FEDERAL FILM FUND, FILM- UND MEDIENSTIFTUNG NRW, GERMAN FEDERAL FILM BOARD, MITTELDEUTSCHE MEDIENFÖRDERUNG, MEDIENBOARD BERLIN-BRANDENBURG, EURIMAGES, CNC, MEDIA.

- IN CONCORSO AL 66. FESTIVAL DI BERLINO (2016).

VALUTAZIONE MINIMA CRITICA DI CATELLO MASULLO : Film di stampo classico. Ispirato ad una storia vera. Ha il suo punto forte nelle inerpretazioni di attori monumentali. Che, con singoli capolavori di sottrazione e misura, rendono il racconto toccante ed appassionante. Da non perdere.

VALUTAZIONE SINTETICA : 7.5

 

 

REF N. 66/2019

Piccoli brividi 2 - I Fantasmi di Halloween

Goosebumps 2: Haunted Halloween

USA - 2018

La nuova storia è ambientata diversi anni dopo il primo capitolo, con nuovi protagonisti alle prese con Slappy e con il suo piano di scatenare l'apocalisse nel giorno di Halloween.

  • Regia:

Ari Sandel

  • Attori:

PERSONAGGI

INTERPRETI

DOPPIATORI

SONNY QUINN

Jeremy Ray Taylor

LORENZO CRISCI

SARAH QUINN

Madison Iseman

MARGHERITA DE RISI

SAM CARTER

Caleel Harris

RICCARDO SUAREZ

KATHY QUINN

Wendi McLendon-Covey

DANIELA CALO'

SLAPPY (voce)

Mick Wingert

STEFANO BRUSA

WALTER

Chris Parnell

STEFANO BENASSI

SIG. CHU

Ken Jeong

ORESTE BALDINI

TYLER

Bryce Cass

FEDERICO CAMPAIOLA

TOMMY MADIGAN

Peyton Wich

MIRKO CANNELLA

SIG. CARTER

Kendrick Cross

 

SIG.RA CARTER

Shari Headley

 

JESS

Courtney Lauren Cummings

 

MAYA

Jessi Goei

 

R.L. STINE

Jack Black

FABRIZIO VIDALE

PRESIDE HARRISON

R.L. Stine

STEFANO OPPEDISANO

GOONS

 

DANIELE DE AMBROSIS
TOMMASO DI GIACOMO

  • Durata: 120'
  • Colore: C
  • Genere: COMMEDIA
  • Tratto da: libri di R.L. Stine
  • Produzione: DEBORAH FORTE, NEAL H. MORITZ PER COLUMBIA PICTURES, ORIGINAL FILM, SCHOLASTIC ENTERTAINMENT, SILVERTONGUE FILMS, SONY PICTURES ANIMATION
  • Distribuzione: SONY, WARNER BROS PICTURES ITALIA; DVD/BLU-RAY/4K ULTRA HD/DIGITAL HD (UNIVERSAL PICTURES HOME ENTERTAINMENT, 2019)
  • Data uscita 18 Ottobre 2018

 

VALUTAZIONE MINIMA CRITICA DI CATELLO MASULLO : La regola del sequel non perdona. Il seguito risulta meno sorprendente e piu’ fiacco del primo film. Nonostante i mezzi impiegati non badino a spese, in costumi, trucchi ed effetti speciali. Si puo’ anche non vedere...

VALUTAZIONE SINTETICA : 6.5

 

 

 


   

 

 

REF N. 68/2019

Un piccolo favore

A Simple Favor

USA - 2018

Stephanie è una mamma blogger che cerca di scoprire la verità dietro la scomparsa della sua migliore amica, Emily. Stephanie è affiancata dal marito di Emily, Sean, in questa ricerca che darà vita a colpi di scena, tradimenti, segreti e rivelazioni, amori, omicidi e vendette.

  • Regia:

Paul Feig

  • Attori:

PERSONAGGI

INTERPRETI

DOPPIATORI

STEPHANIE SMOTHERS

Anna Kendrick

GEMMA DONATI

EMILY NELSON / HOPE McLANDEN / FAITH McLANDEN

Blake Lively

FRANCESCA MANICONE

SEAN TOWNSEND

Henry Golding

MARCO VIVIO

DARREN

Andrew Rannells

GABRIELE TACCHI

DIANA HYLAND

Linda Cardellini

STELLA MUSY

DENNIS NYLON

Rupert Friend

 

MARGARET McLANDEN

Jean Smart

AURORA CANCIAN

DET. SUMMERVILE

Bashir Salahuddin

ROBERTO DRAGHETTI

NICKY NELSON

Ian Ho

MICHELE CARDELLICCHIO

MILES SMOTHERS

Joshua Satine

ALESSANDRO CARLONI

HOPE a 16 anni

Nicole Peters

 

FAITH a 16 anni

Lauren Peters

 

DAVIS

Eric Johnson

 

KERRY GLENDA

Glenda Braganza

 

STACY

Kelly McCormack

 

SONA

Aparna Nancherla

 

CHRIS

Dustin Milligan

 

GRACE SMOTHERS

Danielle Bourgon

 

VALERIE

Gia Sandhu

 

BOBBY CHELKOWSKY

Paul Jurewicz

 

MARYANNE CHELKOWSKY

Sarah Baker

 

  • Durata: 117'
  • Colore: C
  • Genere: THRILLER
  • Tratto da: adattamento dell'omonimo romanzo di Darcey Bell, edizione Rizzoli
  • Produzione: PAUL FEIG, JESSIE HENDERSON PER FEIGCO ENTERTAINMENT, LEONE FILM GROUP IN COLLABORAZIONE CON RAI CINEMA
  • Distribuzione: 01 DISTRIBUTION
  • Data uscita 13 Dicembre 2018

 

VALUTAZIONE MINIMA CRITICA DI CATELLO MASULLO : Film dalle atmosfere thriller. Interpretato in modo molto professionale. Perde qualche colpo negli snodi narrativi. Ma si puo’ vedere.  

VALUTAZIONE SINTETICA : 6.5

 

 

REF N. 69/2019

Diabolik sono io

ITALIA - 2019

Angelo Zarcone oppure Diabolik? Partendo da questo spunto, il docu-film immagina di tratteggiare un identikit quanto più accurato del Re del Terrore, avvalendosi di una galleria di testimoni dell'Olimpo' del fumetto, Milo Manara, Mario Gomboli, Alfredo Castelli, Tito Faraci, Gianni Bono, Giuseppe Palumbo, di esperti del noir come Carlo Lucarelli e Andrea Carlo Cappi, di registi visionari come i Manetti bros., del costumista Massimo Cantini Parrini oltre che della partecipazione straordinaria di Stefania Casini nei panni dell'avvocato Bianca Rosselli. Anche se a fare da fil rouge della narrazione saranno ancora una volta loro, le sorelle Giussani, grazie a un'intervista 'senza tempo' riemersa dalle Teche Rai, un materiale preziosissimo, che insieme ai 'Super8 ritrovati' dei viaggi di Angela e Luciana attorno al mondo, alle tavole storiche dell'archivio Astorina e agli omaggi disegnati dal vivo da Giuseppe Palumbo, contribuiranno a dare vita a un ritratto mai visto prima dell'eroe del fumetto.

  • Regia:

Giancarlo Soldi

  • Attori:

Luciano Scarpa

,

Claudia Stecher

,

Stefania Casini

- Avvocato Bianca Rosselli,

Riccardo Mei

,

Manuela Parodi

,

Marco Vivio

,

Francesca Fiorentini

,

Paolo Buglioni

  • Colore: C
  • Genere: DOCUFILM
  • Produzione: MAITE BULGARI PER ANTHOS PRODUZIONI CON RAI CINEMA
  • Distribuzione: NEXO DIGITAL
  • Data uscita 11 Marzo 2019

- REALIZZATO IN COLLABORAZIONE CON LA CASA EDITRICE ASTORINA, CON IL SOSTEGNO DI MIBAC.

VALUTAZIONE MINIMA CRITICA DI CATELLO MASULLO : Davvero interessante questo documentario. Che ci racconta retroscena intriganti del fumetto che ha stregato intere generazioni. Lanciando ipotesi in parte inedite sulla nascita del celeberrimo Diabolik delle sorelle Giussani. Da vedere.

VALUTAZIONE SINTETICA : 7

 

 

REF N. 70/2019 

Escape Room

USA, SUDAFRICA - 2019

Sei sconosciuti tra loro si ritrovano coinvolti in un gioco pericoloso e sono costretti ad usare l'ingegno per trovare indizi e salvare la propria vita.

  • Regia:

Adam Robitel

  • Attori:

PERSONAGGI

INTERPRETI

DOPPIATORI

ZOEY DAVIS

Taylor Russell

VERONICA BENASSI

BEN MILLER

Logan Miller

MANUEL MELI

JASON WALKER

Jay Ellis

MARCO VIVIO

MIKE NOLAN

Tyler Labine

LUIGI FERRARO

AMANDA HARPER

Deborah Ann Woll

ELEONORA RETI

DANNY KHAN

Nik Dodani

ALEX POLIDORI

GAMEMASTER WOO TAN YU

Yorick van Wageningen

DARIO OPPIDO

DETECTIVE LI

Kenneth Fok

 

CHARLIE

Russell Crous

 

GARY

Bart Fouche

 

ALLISON

Jessica Sutton

 

  • Colore: C
  • Genere: DRAMMATICO, THRILLER
  • Produzione: ORI MARMUR, NEAL H. MORITZ PER ORIGINAL FILM
  • Distribuzione: WARNER BROS ITALIA
  • Data uscita 14 Marzo 2019

VALUTAZIONE MINIMA CRITICA DI CATELLO MASULLO : Se un film costa 9 milioni di dollari e ne incassa 132 vuol dire che funziona. Quanto meno e’ stato un buon affare per il produttore. Il thriller e’ congegnato secondo copione. Con colpi di scena a ripetizione. Tensione crescente e buon ritmo.

VALUTAZIONE SINTETICA : 7

 

 

  






 

 

 


   

 

 

 


   

 

 

 


   

 

 

 



 
< Prec.   Pros. >
 
© 2020 Il Parere dell ingegnere

Il Parere dell'Ingegnere è una testata giornalistica registrata con Autorizzazione del Tribunale di Roma N. 500 del 29/12/2006
ISSN 2281-5554