Brigantaggio. A Pietragalla due giorni di studio e riflessioni

Brigantaggio. A Pietragalla due giorni di studio e riflessioni


Il prossimo 16 e 17 novembre a Pietragalla si ritorna a parlare di brigantaggio, con una due giorni dal titolo “Pietragalla e il brigantaggio, le diverse prospettive di lotta per l’emancipazione”, promossa dall’Amministrazione comunale in collaborazione, tra gli altri, con Regione Basilicata, Università degli Studi di Basilicata, Associazione Cantinarte e Pro Loco di Pietragalla....

 

Brigantaggio. A Pietragalla due giorni di studio e riflessioni


Il prossimo 16 e 17 novembre a Pietragalla si ritorna a parlare di brigantaggio, con una due giorni dal titolo “Pietragalla e il brigantaggio, le diverse prospettive di lotta per l’emancipazione”, promossa dall’Amministrazione comunale in collaborazione, tra gli altri, con Regione Basilicata, Università degli Studi di Basilicata, Associazione Cantinarte e Pro Loco di Pietragalla.

“Il seminario di studi, articolato in due giornate, intende – ha spiegato il sindaco Nicola Sabina- rievocare un pezzo importante della storia di Pietragalla che, all’indomani della proclamazione dell’Unità d’Italia (17 marzo 1861), scrisse una pagina storica determinante per la fine del brigantaggio nell’Italia meridionale. Il 16 e 17 novembre 1861, infatti, i briganti, al comando del generale spagnolo Borjés e di Carmine Donatelli Crocco, propugnatori dell’idea legittimista che voleva il ritorno dei Borboni sul trono di Napoli, attaccarono Pietragalla, dopo che le autorità s’erano rifiutate di consegnarsi nelle loro mani, com’era successo in qualche altro paese.  I cittadini opposero una strenua difesa tale da fermare l’assedio.”

Partendo dalla rievocazione di questa storica data, si parlerà di brigantaggio a 360 gradi con il contributo di esperti e studiosi del fenomeno.

I lavori prenderanno il via il 16 mattina con la proiezione per le scuole del documentario “Il Cinema e il Brigantaggio” a cura del Cine Club “Vittorio De Sica”- Cinit, presso la sala Mons. Zotta del Palazzo Ducale (Ore 11.00), con l’intervento del giornalista e critico cinematografico Armando Lostaglio, autore del documentario. Il seminario proseguirà nel pomeriggio (ore 18.00) con i saluti del sindaco di Pietragalla Nicola Sabina, una nuova proiezione del documentario commentata da Lostaglio e l’intervento del Prof. Antonio Pallottino, scrittore e docente di Storia e Filosofia. Al termine della prima giornata Rocco Mazzolla si esibirà in un spettacolo musicale.

Ad aprire la seconda giornata di studi, moderata dal giornalista Lostaglio, saranno il sindaco Sabina e l’on.le Antonio Placido, Camera dei deputati. Si proseguirà con i contributi di Rocco De Nicola, studioso di storia locale, Alessandro Albano, dottorando di Ricerca (Università degli Studi di Basilicata), Prof. Antonio Lerra, ordinario di Storia moderna (Università degli Studi di Basilicata) e presidente Deputazione di Storia Patria per la Lucania. A conclusione dei lavori è previsto lo spettacolo musicale del gruppo Tammorrasia “Madrigali di razza brigante”.