ITALIA NOSTRA ROMA CONTRO LO SFRATTO DELL'ANTICO CAFFE' GRECO

COMUNICATO STAMPA

 

17 OTTOBRE 2019

 

IL MONDO DELLA CULTURA E TUTTI I CITTADINI ITALIANI E STRANIERI

DEVONO MOBILITARSI PER IMPEDIRE LO SFRATTO ESCUTIVO

DELL’ANTICO CAFFE’ GRECO A VIA DEI CONDOTTI

 

L’Antico Caffè Greco non può chiudere per sempre i battenti il 22 ottobre.

 

Il Caffè Greco, noto in tutto il mondo, frequentato da artisti, letterati uomini e donne di cultura, e milioni di visitatori italiani e stranieri, il 22 ottobre sarà sigillato dall’Autorità giudiziaria che svolge il proprio compito.

Tutti devono contrastare e indignarsi per la chiusura di questa bottega storica. A Roma c’è stato un “ecce homo” di distruzione di botteghe storiche negli anni 80 ma l’Antico Caffè Greco è un caso internazionale.

Italia Nostra Roma e le Associazioni che si stanno battendo in questo momento, come l’Associazione Roma-Tiberina con il Salotto Romano invitano alla mobilitazione civile per impedire che interessi di multinazionali, non meglio identificate, invadano e colonizzino l’Antico Caffè Greco di Via Condotti. 

 

 

 

 

Per info: 3488125183