Al tempo del Coronavirus, Rosa Romano Toscani

                                                       

 

                                              Al tempo del Coronavirus

Rosa Romano Toscani

 

 

                                                        Virus

 

Aspetto,

Mani che non verranno

Ad accarezzare il mio volto.

 

Malato di solitudine,

Immagino

Un contagio d'amore.

 

Un Virus,

Che calmi

Il mio cuore.

 

 

 

 

                                                    Io resto a casa

 

Ci serve del tempo.

 

Fuggito dal grembo

Materno,

Nascosto,

Rubato,

Perduto.

 

Ci serve del tempo.

 

 

 

                                             Non più come prima

 

Non più come prima.

 

Segnati da tanto dolore

Amare vorrei.

 

Non più come prima.

 

Non voltiamoci

Indieto,

 

Costruire possiamo

Una nuova stagione.

                                               

 

 

 

 

 

                                                 

 

 

                                                     Un passo indietro.

 

Lascia chi è  sulla soglia della morte.

Cammina  tu che hai

La forza della vita.

 

Lascia

chi ha visto tante lune.

 

Ricordati,

Dello suardo,C.     

Che ti ho dato,

Quando i miei occhi

Lasciavano

La luce.

 

 

                                                     Positivo

 

È stato uno scherzo?

Ha sparigliato le carte, 

Ha reso negativo

Il positivo?

 

Natura bugiarda

Tradisce

La mente

Sovverte il

Senso

Del sentire comune.

 

Paura.

 

La mente svanisce

Ritorna il pensiero

Che nega

Un tampone.

 

 

                                          

 

 

 

                                                   

 

 

 

 

 

 

 

 

                                                     Fino all'ultimo respiro

 

Respiro

Nei boschi,

Sui prati,

Sui fiumi.

 

Immortale,

Scompaio

Alla vista

Dei luoghi

Mortali.

 

Libero

Passeggio

Nel cielo.

 

Ti dono

La vita.

 

 

                                              Fratello

 

Mentre il respiro si spegne.

Mentre il cuore si ferma.

Mentre i tuoi occhi cercano

Volti d'amore lontani,

Mentre ti manca un luogo

Dove poggiare il tuo corpo.

 

          Non sei solo

 

Il mio respiro riempie i polmoni.

 Piango.

Il mio cuore batte per te.

I miei occhi cercano i tuoi,

Sperduti nel buio,

Del dolore del Mondo.

        

 

 

 

 

 Rosa Romano Toscani

Psicoterapeuta

Socia Fondatrice della Società Italiana di Psicoterapia Psicoanalitica

             

  Roma 25- 3- 2020