MOONLIGHT PDF Stampa E-mail

SCHEDA VALUTAZIONE FILM

                                                                 a cura di: Catello MASULLO

TITOLO : MOONLIGHT

REGIA : Barry Jenkins

SCENEGGIATURA: : Barry Jenkins

INTERPRETI PRINCIPALI:

PERSONAGGI

INTERPRETI

DOPPIATORI

CHIRON 'BLACK'

Trevante Rhodes

SIMONE D'ANDREA

CHIRON ragazzo

Ashton Sanders

STEFANO BROCCOLETTI

CHIRON bambino

Alex Hibbert

GIULIO BARTOLOMEI

KEVIN

André Holland

GIANFRANCO MIRANDA

KEVIN ragazzo

Jharrel Jerome

ALEX POLIDORI

KEVIN bambino

Jaden Piner

LORENZO D'AGATA

PAULA

Naomie Harris

LAURA ROMANO

JUAN

Mahershala Ali

ROBERTO DRAGHETTI

TERESA

Janelle Monáe

STELLA MUSY

TERREL

Patrick Decile

EMANUELE RUZZA

TRAVIS

Stephon Bron

FLAVIO AQUILONE

TERRENCE

Shariff Earp

DANIELE RAFFAELI

PIERCE

Edson Jean

EDOARDO STOPPACCIARO

AZU

Duan 'Sandy' Sanderson

ANDREA LAVAGNINO

GEE

Rudi Goblen

 

PRODUZIONE: A24, PLAN B ENTERTAINMENT

ORIGINE : USA 2016

 DISTRIBUZIONE : LUCKY RED IN ASSOCIAZIONE CON 3 MARYS ENTERTAINMENT (2017)
DURATA: 111’

SOGGETTO : DRAMMATICO

 

Miami : Chiron è un ragazzo di colore cresciuto nei sobborghi più degradati, dove il suo essere “diverso” gli provoca problemi di inserimento nelle comunità..

- FILM D'APERTURA ALLA XI EDIZIONE DELLA FESTA DEL CINEMA DI ROMA (2016).


- GOLDEN GLOBE 2017 COME MIGLIOR FILM DRAMMATICO. LE ALTRE CANDIDATURE ERANO: MIGLIOR REGISTA, ATTORE (MAHERSHALA ALI) E ATTRICE (NAOMIE HARRIS) NON PROTAGONISTI, SCENEGGIATURA E COLONNA SONORA.


- OSCAR 2017 PER: MIGLIOR FILM, ATTORE NON PROTAGONISTA (MAHERSHALA ALI) E SCENEGGIATURA NON ORIGINALE. ERA CANDIDATO ANCHE PER: MIGLIOR REGIA, ATTRICE NON PROTAGONISTA (NAOMIE HARRIS), FOTOGRAFIA, MONTAGGIO E COLONNA SONORA....

Basato sull'opera teatrale "In Moonlight Black Boys Look Blue" di Tarell Alvin McCraney. Romanzo criminale di formazione di un ragazzo di colore di particolare sensibilità e per questo deriso, oggetto di violento bullismo. Ritratto vivido di una comunità in cui si è condannati ad un destino di violenza e di sopraffazione, per non soccombere. Il film è efficace. Crudo. Agghiacciante. Di buona confezione e interpretazioni di livello. Francamente, però, trovo sopravalutato il successo del film nella corsa agli Oscar. Frutto, temo, della reazione politicamente corretta dei membri dell’Academy (e dei “pupari” che li manovrano con abilità ed occhio al box office) alla alzata di scudi delle comunità di colore per la esclusione dei “neri” dalla precedente sessione degli Oscar. Giustizia vorrebbe che si premiassero i migliori, indipendentemente da razza, religione, orientamento politico e sessuale. E di film che meritassero l’oscar più ambito, quello di miglior film, più di questo “Moonlight”, ce n’erano, eccome.

 

FRASI DAL CINEMA : “Non parli molto. Ma mangi tanto.

Mi chiamo Chiron, ma mi chiamano Little!. (Mahershala Ali e Alex Hibbert).

 

“Ci sono tanti neri. Dovunque vai, troverai dei neri. Siamo stati i primi… una sera correvo  al chiaro di luna, una signora mi disse : se corri, perdi la luce. Quando c’è la luna , voi neri sembrate blu!”. (Mahershala Ali ad Alex Hibbert).

 

“Cos’è un frocio?

Frocio… è una parola per insultare i gay!”. (Alex Hibbert e Mahershala Ali).

 

“A volte piango così tanto che mi sembra di diventare liquido!”. (Ashton Sanders a Jharrel Jerome).

 

VALUTAZIONE SINTETICA (in decimi): 7

 

Leggenda:

CAPOLAVORO           ****        quattro stelle : equivalente in decimi :  10      

                                                                      

DA NON PERDERE    ***         tre stelle : equivalente in decimi :    8          

                                                                      

DISCRETO                  **          due stelle : equivalente in decimi :    6            

                                                                      

DA EVITARE               *              una stella : equivalente in decimi :  insufficiente : meno di  6         

 

 
< Prec.   Pros. >
 
© 2017 Il Parere dell ingegnere

Il Parere dell'Ingegnere è una testata giornalistica registrata con Autorizzazione del Tribunale di Roma N. 500 del 29/12/2006
ISSN 2281-5554